Temi caldi chiudere

Qualifiche F1 oggi in TV, gli orari su TV8 e Sky del GP Miami in diretta

La diretta delle qualifiche del GP di Miami di F1 in programma oggi: orari, dove vedere in TV e live streaming, cronaca tempo reale di Q1, Q2 e Q3 e risultati...

La Formula 1 2022 arriva per la prima volta sul circuito di Miami per le qualifiche del GP in programma oggi. Dopo la pole con vittoria di Verstappen a Imola, oggi nelle Q1, Q2 e Q3 si determina la nuova griglia di partenza per la gara di domani: occhi puntati sulle Ferrari di Sainz e Leclerc. L'orario delle qualifiche è fissato per le 22.00 a causa della differenza di fuso con l'Italia, alle 19.00 invece le prove libere 3. La diretta delle qualifiche è disponibile in TV su Sky, su TV8 orario posticipato alle 23.30. Dopo le prime sessioni di libere la lotta per la pole sembra essere una questione tra Leclerc e Verstappen con Sainz (protagonista di un incidente nelle FP2), Perez e le ritrovate Mercedes di Russell e Hamilton candidate al ruolo di outsider. Su Fanpage.it la diretta giro per giro delle qualifiche di oggi e le ultime news

5 minuti fa

Leclerc fiducioso per le qualifiche di oggi: "Ci sono i presupposti per un weekend interessante"

Dopo le prime due sessioni di prove libere del venerdì, il pilota della Ferrari Charles Leclerc è apparso molto fiducioso in vista delle qualifiche di oggi e della gara di domani sul circuito di Miami. Il monegasco sta prendendo sempre più confidenza con l'inedito tracciato e, contrariamente a quanto fatto dal compagno di squadra Carlos Sainz, è riuscito fin qui a rispettare i piani iniziali:  "Direi che è stata una giornata positiva, in cui ci siamo concentrati sul trovare il nostro passo a poco a poco e abbiamo imparato parecchio sulle caratteristiche di questo nuovo circuito – ha difatti detto il leader del Mondiale dopo le FP2 –. Di sicuro è impegnativo, ma da guidare è molto bello: la mia parte preferita è quella che va dalla curva 11 alla 16, nel secondo settore. Per quanto ci riguarda siamo riusciti a completare il programma effettuando tutte le prove che avevamo pianificato. Sembra che tutti i piloti siano molto vicini fra loro e quindi direi che ci sono i presupposti per un weekend interessante. Anche l'asfalto ci può mettere del suo: c'è moltissimo grip nella traiettoria ideale e pochissimo appena fuori, e questo renderà i sorpassi piuttosto complicati. È anche molto aggressivo con le gomme e credo che una gestione oculata durante la gara potrà fare la differenza". 

La prima edizione del Gran Premio di Miami nel 2022

Oggi nelle qualifiche si assegnerà la prima pole position del GP di Miami che in questo 2022 fa il suo esordio nel Mondiale di Formula 1. Domani andrà in scena infatti la prima gara di sempre sul circuito cittadino costruito intorno all'Hard Rock Stadium della città della Florida.

Le caratteristiche del circuito di Miami
La carta d’identità del circuito di Miami fornita da Brembo

La carta d’identità del circuito di Miami fornita da Brembo

Ad ospitare le qualifiche e la gara del primo GP di Miami della storia della Formula 1 sarà il circuito Miami International Autodrome, ricavato nel complesso adiacente l'Hard Rock Stadium sito nella città della Florida. I tanti rettilinei, la presenza di tante curve veloci e ben tre zone DRS di fatto rendono il layout del tracciato lungo 5.412 metri velocissimo e spettacolare.

Sul fronte dell’impianto frenante, come spiega il fornitore ufficiale della Formula 1 Brembo, si tratta di un circuito mediamente impegnativo per i freni con solo quattro frenate e soltanto 8,3 i secondi al giro in cui i piloti saranno chiamati a pigiare il freno sulle loro monoposto. Il punto più critico è in curva 17, dove le monoposto passano dai 326 km/h a 77 km/h in appena 131 metri percorsi in 2,8 secondi con i piloti che sono soggetti a 4,6 G di decelerazione. Inevitabile dunque che su un tracciato così veloce e con così poche curve lente a fare la differenza in qualifica dovrebbe essere la velocità pura espressa nei tanti tratti rettilinei del tracciato.

Leclerc favorito per la pole del GP di Miami

Dopo le prime due sessioni di prove libere il pilota della Ferrari Charles Leclerc (il migliore nelle FP1) sembra essere il pilota da battere nelle qualifiche di oggi. Per conquistare la prima pole position del GP di Miami della storia il monegasco dovrà vedersela con le Red Bull di Sergio Perez e Max Verstappen (che però nelle libere del venerdì ha avuto diversi problemi alla sua RB18), il compagno di squadra Carlos Sainz (a muro nelle FP2) e le ritrovate Mercedes con George Russell (il più veloce nelle Libere 2) che si lascia ancora preferire al sette volte campione del mondo Lewis Hamilton.

Come funzionano le qualifiche di Formula 1 con Q1, Q2 e Q3

Le qualifiche del GP di Miami 2022 di Formula 1 di scena oggi determinano le posizioni con cui i piloti partono nella gara della domenica e sono divise in tre turni che prendono il nome di Q1, Q2 e Q3 della durata rispettivamente di 18, 15 e 12 minuti. Nel primo turno, la Q1, vanno in pista tutti i 20 piloti. Al termine dei 18 minuti i cinque piloti che hanno completato il proprio giro più veloce in un tempo maggiore (cioè coloro che si classificano dal 16° al 20° nella classifica dei tempi) vengono eliminati mentre gli altri 15 driver conquistano l'accesso alla Q2.

Lo stesso meccanismo si ripete poi in Q2 dove, allo scadere dei 15 minuti a loro disposizione, i cinque piloti più lenti (cioè coloro che si classificano dal 11° al 15° posto nella classifica dei tempi) vengono eliminati, mentre i restanti dieci driver passano in Q3 dove si sfidano per la conquista della Pole Position, cioè la prima posizione in griglia di partenza nella gara della domenica, che va a chi, alla fine dei 12 minuti a disposizione, avrà fatto segnare il tempo migliore sul giro. La classifica delle qualifiche e di conseguenza la griglia di partenza della gara della domenica si stabilisce con il risultati del Q3 per i primi 10 posti, con quelli del Q2 per i posti tra l'11° e il 15° e quelli del Q1 per i posti che vanno dal 16° al 20°.

Gli orari delle prove libere 3

Oggi, prima delle qualifiche, sul circuito di Miami andrà in scena la terza e ultima sessione di prove libere del GP di Miami 2022 di Formula 1 che potrà essere seguita in diretta TV su Sky. Alle ore 19:00 (ora italiana) infatti i piloti torneranno sulla pista statunitense per le FP3 che si presentano come l'ultima occasione per trovare il giusto set-up delle proprie monoposto sull'inedito tracciato di Miami in vista delle qualifiche che chiuderanno il programma del sabato e della gara di domenica. Le Libere 3 non saranno trasmesse in chiaro su TV8.

I risultati di Fp1 e Fp2

Risultati FP1 GP Miami Formula 1 2022 

  1. Charles LECLERC (Ferrari) 1:31.098 
  2. George RUSSELL (Mercedes) +0.071
  3. Max VERSTAPPEN (Red Bull Racing) +0.179
  4. Sergio PEREZ (Red Bull Racing) +0.203
  5. Pierre GASLY (AlphaTauri) +0.400
  6. Carlos SAINZ (Ferrari) +0.430
  7. Alexander ALBON (Williams) +0.756
  8. Lewis HAMILTON (Mercedes) +0.858
  9. Kevin MAGNUSSEN (Haas F1 Team) +1.461
  10. Daniel RICCIARDO (McLaren) +1.494
  11. Lando NORRIS (McLaren) +1.517
  12. Fernando ALONSO (Alpine) +1.786
  13. Guanyu ZHOU (Alfa Romeo) +1.922
  14. Sebastian VETTEL (Aston Martin) +1.926
  15. Esteban OCON (Alpine) +2.319
  16. Lance STROLL (Aston Martin) +2.478
  17. Valtteri BOTTAS (Alfa Romeo) +2.675
  18. Yuki TSUNODA (AlphaTauri) +2.945
  19. Mick SCHUMACHER (Haas F1 Team) +3.847
  20. Nicholas LATIFI (Williams) +4.539

Risultati FP2 GP Miami Formula 1 2022 

  1. George RUSSELL (Mercedes) 1:29.938
  2. Charles LECLERC (Ferrari) +0.106
  3. Sergio PEREZ (Red Bull Racing) +0.212
  4. Lewis HAMILTON (Mercedes) +0.241
  5. Fernando ALONSO (Alpine) +0.434
  6. Lando NORRIS (McLaren) +0.597
  7. Pierre GASLY (AlphaTauri) +0.609
  8. Guanyu ZHOU (Alfa Romeo) +0.922
  9. Esteban OCON (Alpine) +0.923
  10. Kevin MAGNUSSEN (Haas F1 Team) +0.983
  11. Carlos SAINZ (Ferrari) +1.026
  12. Daniel RICCIARDO (McLaren) +1.270
  13. Yuki TSUNODA (AlphaTauri) +1.322
  14. Sebastian VETTEL (Aston Martin) +1.455
  15. Mick SCHUMACHER (Haas F1 Team) +1.649
  16. Lance STROLL (Aston Martin) +1.693
  17. Alexander ALBON (Williams) +1.772
  18. Nicholas LATIFI (Williams) +2.975
  19. Max VERSTAPPEN (Red Bull Racing) No Time
  20. Valtteri BOTTAS (Alfa Romeo) No Time
Qualifiche F1 oggi in TV, dove vederle in diretta e in differita

Le qualifiche del GP di Miami in programma oggi si possono vedere in TV sia in diretta su Sky che in differita su TV8. Gli abbonati alla pay-tv possono assistere alla diretta di Q1, Q2 e Q3 sui canali Sky Sport Uno (201 del decoder satellitare) e Sky Sport F1 HD  (canale 207) a partire dalle ore 22. Per vedere gratis le qualifiche del GP di Miami di Formula 1 invece bisognerà attendere la differita dell'evento che sarà mandata in onda su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) dalle ore 23:30.

Formula 1 GP Miami, oggi le qualifiche in diretta: gli orari TV su Sky e TV8

Oggi la Formula 1 torna in pista con le qualifiche del Gran Premio di Miami, quinto appuntamento del Mondiale 2022. Le qualifiche di oggi fanno da antipasto alla prima gara F1 sul circuito della città della Florida. Appuntamento alle ore 22 italiane con diretta TV su Sky e differita su TV8 a partire dalle 23:30. Dopo la vittoria di Verstappen a Imola che ha pareggiato i conti con i successi stagionali ottenuti dalla Charles Leclerc ci si attende un nuovo duello tra una Ferrari tornata competitiva e la Red Bull. Q1, Q2 e Q3 permetteranno di definire la griglia di partenza e chi sarà in pole position nella gara di domani. Ecco tutto quello che c'è da sapere su orari e diretta TV del GP di Miami.

A che ora iniziano le qualifiche del GP Miami di Formula 1? Si parte oggi alle ore 22:00 italiane (alla luce del fuso orario, saranno le 16 in Florida). La sessione inizierà con il Q1 e andrà avanti poi con il  Q2 e il Q3, fino alle 23. Il collegamento TV su Sky si aprirà alle ore 21:15 con lo studio, che sarà poi seguito dal Pre-qualifiche. Nel giro di un'ora, dopo l'inizio della qualifica, si conoscerà il nome del pilota che partirà dalla pole position dopo che Leclerc, Perez e Verstappen che hanno conquistato le prime quattro stagionali.

Dove vedere in TV le qualifiche del Gran Premio di Formula 1 a Miami? La diretta TV dagli Stati Uniti sarà trasmessa in esclusiva su Sky. Gli abbonati all'emittente satellitare potranno vedere le qualifiche F1 sui canali  Sky Sport F1 HD  e Sky Sport Uno (207 e 201 del satellite, 482 e 472 del digitale terrestre). La telecronaca sarà affidata a Carlo Vanzini, mentre al commento tecnico ci saranno Marc Gené e Matteo Bobbi. Per quanto riguarda il live streaming, sarà disponibile sull'app SkyGo o, dopo l'acquisto del pass "Sport", anche su Now. Nessuna diretta TV in chiaro, con le qualifiche che saranno visibili in differita su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) a partire dalle ore 23:30.

56 CONDIVISIONI

Simili scatti