Temi caldi chiudere

Google dedica un doodle a Georges Seurat, maestro del puntinismo

Leggi su Sky TG24 l'articolo Google dedica un doodle a Georges Seurat, maestro del puntinismo

A soli 26 anni l'artista francese ha dipinto quello che è considerato il suo grande capolavoro, “Una domenica pomeriggio sull’isola della Grande Jatte – 1884“, ora custodito nella Helen Birch Bartlett Memorial Collection, The Art Institute of Chicago

A 162 anni dalla nascita, Google dedica un doodle al pittore francese Georges Seurat, il maestro del puntinismo e l’artista che ha rivoluzionato la pittura con le teorie sui colori.

La ricerca sul colore approfondimento
Google dedica un doodle al pittore olandese Johannes Vermeer

Parigino, classe 1859, Georges Seurat è uno degli artisti che meglio ha raccontato le qualità della luce con tecniche conosciute come puntinismo e divisionismo. Nelle sue opere Seurat apponeva pennellate molto precise e ravvicinate di colori puri e complementari in modo da ingannare l’occhio dell’osservatore. La ricerca dell’artista si basò sul modo di rappresentare i colori “puri” cioè non mescolati, in tutta la loro luminosità creando però gradazioni di colore. L’interesse di Seurat per i colori nacque probabilmente dalla lettura di “Legge del contrasto simultaneo dei colori” del chimico Michel Eugène Chevreul.

Il capolavoro approfondimento
Google compie 23 anni e festeggia con un doodle

A soli 26 anni ha dipinto quello che è considerato il suo grande capolavoro, “Una domenica pomeriggio sull’isola della Grande Jatte – 1884“, ora custodito nella Helen Birch Bartlett Memorial Collection, The Art Institute of Chicago. Il Doodle odierno ricorda proprio questa opera. Visto dalla distanza corretta, il dipinto permette di percepire oltre 200.000 piccole pennellate e macchie di colore che rappresentano quella che è un'isola nella Senna fuori Parigi. Morì per difterite il 28 marzo del 1891. Aveva solo 32 anni.

TAG:
Simili scatti
Scatti più popolari di questa settimana