Temi caldi chiudere

Napoli-Atalanta, poli opposti: il Maradona è amico, ma un dato preoccupa

Napoli e Atalanta sono poli opposti: in casa e in trasferta hanno due andamenti diversi, ecco cosa dicono i numeri della sfida al Maradona.

Napoli e Atalanta sono poli opposti: in casa e in trasferta hanno due andamenti diversi, ecco cosa dicono i numeri della sfida al Maradona.

I calciatori del Napoli
I calciatori del Napoli (LaPresse)

Al Diego Armando Maradona va in scena Napoli-Atalanta, uno dei big match della 16a giornata di campionato. Due squadre che stanno vivendo due periodi differenti della stagione. Si potrebbe dire che sono poli opposti. I bergamaschi hanno conquistato 12 punti su 12 nelle ultime 4 sfide. Dopo una partenza altalenante hanno ripreso a macinare punti e sfornare prestazioni impressionanti.

Dall’altra parte, invece, il Napoli ha incassato qualche pareggio di troppo e sta perdendo pezzi. Tanti infortuni nelle ultime settimane stanno compromettendo quanto di buono fatto in avvio di campionato, perdendo quel mostruoso distacco con la terza e la quarta in classifica.

Ma Napoli e Atalanta sono poli opposti anche per come approcciano alle partite interne ed esterne. Infatti, se da un lato c’è una squadra che ha reso il Maradona un fortino, dall’altra c’è una formazione camaleontica che si adatta praticamente ad ogni ambiente e non si lascia influenzare.

Leggi anche >>> Probabili formazioni Napoli-Atalanta: emergenza totale per Spalletti

Napoli-Atalanta: il Maradona è un fortino, ma la Dea è imbattuta in trasferta
Duvan Zapata
Duvan Zapata (LaPresse)

La squadra di Luciano Spalletti ha conquistato ben 19 punti in casa (sei vittorie ed un pareggio). In generale, il Napoli non perde una partita di Serie A tra le mura del Maradona dal 6 gennaio: 11 mesi di imbattibilità interna dopo quel Napoli-Spezia. E l’aiuto del pubblico da inizio stagione può fare la differenza per la conquista degli obiettivi prefissati dalla società, ma proprio contro l’Atalanta potrebbe non bastare. O quanto meno servirà un tifo caldissimo che frastorna i giocatori ospiti.

Infatti, la Dea di Gasperini è la squadra che ha conquistato più punti in trasferta da inizio stagione (assieme al Milan). Infatti, le sue due uniche sconfitte sono arrivate al Gewiss Stadium, contro Fiorentina e Milan. Fuori casa, invece, sono riusciti a fermare l’Inter e vincere allo Stadium contro la Juventus.

Dunque, da una parte una macina punti tra le propria mura amiche; dall’altra una squadra spietata che sembra essere più a suo agio in trasferta. Tutto questo e molto altro sarà Napoli-Atalanta, una partita che negli ultimi anni ha regalato sempre un grande spettacolo agonistico tra due realtà che si stanno affermando con decisione tra le solite classiche Juventus, Inter e Milan.

Simili scatti
Scatti più popolari di questa settimana