Temi caldi chiudere

Pallone d'oro 2021, questa sera il vincitore. Prime anticipazioni della classifica. Live

La France Football svela i finalisti partendo dal fondo della Top 30. Flop Neymar, solo 16esimo. Chiellini al 13esimo davanti a Bonucci. Pedri miglior giovane under 21

Roma, 29 novembre 2021 -  Grande attesa per conoscere il vincitore del Pallone d'oro 2021, mentre la 'France Football' ha sciolto piano piano la suspence. Il periodico ha infatti svelato progressivamente nel pomeriggio la classifica, partendo tra coloro che, fra i 'finalisti', si sono piazzati in fondo alla Top 30. Intanto, il centrocampista del Barcellona e della nazionale spagnola, Pedro Gonzalez Lopez detto Pedri, ha ricevuto il premio Kopa come miglior giovane under-21

Dalla 29esima all'unidcesima posizione

Così al 29/o posto a pari merito ci sono il difensore del Chelsea Cesar Azpilicueta, spagnolo che con i Blues ha vinto la Champions, alla pari con chi il trofeo di 'France Football' lo ha conquistato nel 2018, ovvero il croato del Real Madrid Luka Modric. L'azzurro Nicolò Barella è invece 26/o, alla pari con Gerard Moreno del VIllarreal vincitore dell'Europa League e con Ruben Dias, difensore portoghese del Manchester City, proclamato miglior giocatore della scorsa Premier League.

Pallone d'oro, Ronaldo contro il caporedattore di France Football: "Bugie su di me"

Soltanto 23/o è il bomber dell'Inghilterra e del Tottenham Harry Kane, 24/o è il 'golden boy' (classe 2002) del Barcellona Pedri e 25/o Phil Foden del Manchester City. L'altro interista Lautaro Martinez è invece 21/o, alla pari con il portoghese Bruno Fernandes del Manchester United.

Ma è Neymar uno dei grandi delusi nella classifica: il brasiliano del Psg si è piazzato soltanto al 16/o posto, davanti all'ex compagno nel Barça Luis Suarez che, pur avendo trascinato l'Atletico Madrid al titolo della Liga è solo 17esimoo. Diciottesimo posto per il capitano della Danimarca, e centrale difensivo del Milan, Simon Kjaer, davanti a Mason Mount del Chelsea, 19esimo, e a Riyad Mahrez del Manchester City, 20esimo.

E ancora. Quarto giocatore inglese a far parte della classifica del Pallone d'Oro, Raheem Sterling si posiziona 15esimo. Fra gli italiani, invece, il difensore della Juventus e della Nazionale, Leonardo Bonucci si piazza 14esimo in classifica, mentre il capitano bianconero, Giorgio Chiellini, è 13esimo. In 12esima posizione, Romelu Lukaku, che esce da un anno eccezionale, coronato da uno scudetto con l'Inter prima di tornare al Chelsea quest'estate. Un altro marcatore impressionante, Erling Haaland è arrivato 11esimo, alle porte della top 10.

Gianluigi Donnarumma, miglior giocatore di Euro2020, si è piazzato al decimo posto, mentre è sicuro di finire fra i primi 8 Jorginho, l'ultimo azzurro ancora in corsa.

La classifica

10°: Gianluici Donnarumma 11°: Erling Haaland (Borussia Dortmund/Norvegia)12°: Romelu Lukaku (Inter, Chelsea/Belgio)13°: Giorgio Chiellini (Juventus/Italia)14°: Leonardo Bonucci (Juventus/Italia)15°: Raheem Sterling (Manchester City/Inghilterra)16°: Neymar (PSG/Brasile)17°: Luis Suarez (Atletico Madrid/Uruguay)18°: Simon Kjær (Milan/Danimarca)19°: Mason Mount (Chelsea/Inghilterra)20°: Riyad Mahrez (Manchester City/Algeria)21° ex aequo: Bruno Fernandes (Manchester United/Portogallo)21° ex aequo: Lautaro Martinez (Inter/Argentina)23°: Harry Kane (Tottenham/Inghilterra)24°: Pedri (Barcellona/Spagna)25°: Phil Foden (Manchester City/Inghilterra)26° ex aequo: Nicolò Barella (Inter/Italia)26° ex aequo: Ruben Dias (Manchester City/Portogallo)26° ex aequo: Gerard Moreno (Villarreal/Spagna)29° ex aequo: Cesar Azpilicueta (Chelsea/Spagna)29° ex aequo: Luka Modric (Barcellona/Croazia)

Pedri miglior giovane under 21

Il 19enne centrocampista del Barcellona e della Nazionale spagnola Pedri si aggiudica il Trofeo Kopa, premio destinato al miglior giovane del mondo. A consegnare il premio Fabio Cannavaro, il capitano dell'Italia campione del mondo 2006.

© Riproduzione riservata

Simili scatti
Scatti più popolari di questa settimana