Temi caldi chiudere

LIVE Sinner-Johnson 6-2 1-2, Australian Open 2022 in DIRETTA: buon inizio dell'americano nel 2° set – OA Sport

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

3-4 Johnson piazza il serve&volley e chiude il turno di servizio.

40-30 Prima vincente dell’americano.

30-30 ROVESCIO AGGRESSIVO DI SINNER IN RISPOSTA!

30-15 Errore sottorete di Johnson dopo aver aperto il campo.

30-0 Risposta lunga di Sinner con il diritto.

15-0 Servizio e diritto diagonale di Johnson.

3-3 FORTUNATO SINNER CON IL NASTRO! L’azzurro si salva e tiene il servizio.

40-15 Diritto lungo di Sinner dal centro del campo.

40-0 Servizio e rovescio diagonale dell’azzurro che chiude a volo.

30-0 Sinner gioca con pazienza da fondocampo con il diritto: in ritardo Johnson con il diritto.

15-0 Scappa via la risposta del classe 1989.

2-3 L’americano resta avanti nel secondo set annullando una palla break.

AD-40 Servizio e diritto dell’americano.

40-40 Prima vincente di Johnson.

30-40 PALLA BREAK SINNER! Palla corta di Johnson intercettata da Sinner che chiude con il diritto diagonale.

30-30 ROVESCIO DIAGONALE VINCENTE DI SINNER IN RISPOSTA!

30-15 Rovescio lungolinea vincente di Sinner dopo essersi aperto il campo dopo il diritto diagonale.

30-0 Johnson conquista il punto sulla diagonale di rovescio: back di Sinner in rete.

15-0 Servizio e diritto diagonale di Johnson.

2-2 Servizio e diritto lungolinea dell’azzurro che chiude a volo in allungo.

40-15 Prima al corpo dell’altoatesino.

30-15 Johnson prolunga lo scambio cercando di variare ma sbaglia con il diritto.

15-15 Diritto lungo di Sinner in uscita dal servizio.

15-0 Scappa via la risposta del #104 al mondo.

1-2 Johnson prova a salire di rendimento e tiene il servizio trovando il diritto lungolinea.

40-30 Johnson in difficoltà ma se la cava con il diritto che non permette all’azzurro di difendersi sottorete.

30-30 Prima esterna dell’americano.

15-30 14° errore non forzato da Johnson in uscita dal servizio.

15-15 Risposta lunga dell’altoatesino.

0-15 ROVESCIO LUNGOLINEA VINCENTE DI SINNER! L’azzurro inchioda l’avversario e trova il punto.

1-1 Risposta lunga di Johnson che non riesce ad impensierire l’avversario in risposta.

40-15 Ace di Sinner.

30-15 Risposta steccata dall’americano.

15-15 L’americano trova la giusta profondità in risposta: in ritardo l’azzurro.

15-0 Prima vincente di Sinner.

0-1 L’americano conquista il primo game del secondo parziale gestendo la profondità dell’avversario con un gran diritto lungolinea.

40-30 CROSS DI DIRITTO DI POCO A LATO DI SINNER! L’azzurro ci prova in corsa dopo che Johnson aveva attaccato la rete.

30-30 Pessima demi-volée di Johnson in uscita dal servizio.

30-15 Risposta lunga dell’italiano.

15-15 BOLIDE DI SINNER IN RISPOSTA! Lungolinea pazzesco dell’azzurro.

15-0 Johnson sale in cattedra con il diritto longilinea e chiude a dal centro del campo.

INIZIO SECONDO SET

12.52 Jannik Sinner vince il primo parziale in 26 minuti portando a lezione di tennis l’avversario tra accelerazioni e variazioni. Fatali i due break del primo e terzo gioco ottenuti dall’azzurro: Steve Johnson in evidente difficoltà contro il gioco profondo del classe 2001.

FINE PRIMO SET

6-2 PRIMO SET SINNER! DOMINIO TOTALE IN 26 MINUTI!

40-15 DUE SET POINT SINNER!

30-15 L’azzurro attacca la rete con un’accelerazione di rovescio: Johnson lo passa con il diritto lungolinea.

30-0 Ace di seconda dell’azzurro che sta dominando.

15-0 Quarto ace di Sinner.

5-2 Johnson tiene il servizio ma ora Sinner può chiudere il set.

40-15 Diritto profondo di Sinner che lascia immobile l’avversario.

40-0 Prima vincente del #104 al mondo.

30-0 Risposta lunga dell’azzurro con il diritto.

15-0 Diritto profondo di Johnson in uscita dal servizio: Sinner in ritardo.

5-1 Terzo ace del classe 2001 che adesso costringe l’avversario a prolungare il set.

40-15 Rovescio in rete di Johnson dal centro del campo.

30-15 NUMERO DI JOHNSON DA FUORI DAL CAMPO! Gran rovescio e primo punto in risposta per l’americano.

30-0 Servizio e rovescio lungolinea dell’italiano.

15-0 Prima vincente di Sinner.

4-1 Johnson vince il primo game del set: Sinner si concede un momento di pausa.

40-15 Serve&volley vincente di Johnson.

30-15 Decimo errore dell’americano che sbaglia con il diritto in uscita dal servizio.

30-0 Risposta in rete di Sinner.

15-0 Servizio e diritto diagonale di Johnson.

4-0 Altro game a zero dell’azzurro che sta dominando la sfida: altro vincente di diritto lungolinea.

40-0 Scappa via la risposta dell’americano.

30-0 Ace esterno di Sinner.

15-0 Prima vincente di Sinner.

3-0 COME STA GIOCANDO JANNIK SINNER!!!! DOPPIO BREAK DELL’AZZURRO in 10 MINUTI! Smorzata vincente dell’italiano dopo aver messo all’angolo l’avversario.

40-AD TERZA CHANCE SINNER! Johnson è costantemente in ritardo sulla profondità dell’italiano.

40-40 L’italiano è in ritardo con il diritto sulla profondità dell’americano.

40-AD COME STA GIOCANDO SINNER! L’azzurro varia da fondocampo e chiude con il rovescio lungolinea.

40-40 Spinge subito Johnson con il diritto lungolinea.

30-40 PALLA BREAK SINNER! Scappa via la difesa di Johnson sulla profondità del #11 al mondo.

30-30 Altro errore in uscita dal servizio con il diritto a sventaglio dello statunitense.

30-15 Risposta profonda del classe 2001: lento in uscita dal servizio l’americano.

30-0 Prima vincente del classe 1989.

15-0 Ace dell’americano.

2-0 BREAK CONFERMATO DA SINNER! Altro game a zero dell’italiano: che partenza!

40-0 Ace di Sinner.

30-0 Risposta lunga dell’americano.

15-0 Servizio e diritto vincente dell’azzurro in uscita dal servizio.

1-0 BREAK IMMEDIATO DI SINNER! L’italiano comincia alla grande la sfida strappando il servizio a zero.

0-40 TRE PALLE BREAK IMMEDIATE PER SINNER! L’azzurro piazza il diritto diagonale vincente.

0-30 Altro errore in uscita dal servizio per l’americano.

0-15 Diritto in corridoio di Johnson in uscita dal servizio.

0-0 Si comincia a Melbourne sulla Margaret Court Arena per l’ultimo match di giornata!

INIZIO PRIMO SET

12.22 Il classe 1989 vuole volare al terzo turno come accaduto nel 2015 e 2016 anche se il miglior risultato in un Major risale al 2016 a Wimbledon dove raggiunse il quarto turno.

12.20 L’americano è reduce dalle eliminazioni agli ottavi di finale dei due tornei disputatosi ad Adelaide rispettivamente contro il russo Karen Khachanov e l’australiano Aleksandar Vukic.

12.18 23 gradi e 15km/h di vento: al via il riscaldamento. Steve Johnson vince il sorteggio e sceglie di servire.

12.16 Giocatori in campo! Accoglienza calorosa per l’azzurro.

12.14 Dopo l’eliminazione di Hubert Hurkacz contro Adrian Mannarino, Jannik Sinner è già certo che sino al 31 gennaio sarà ancora davanti al polacco in posizione #10.

12.12 L’azzurro non ha perso incontri sin qui in singolare considerando che in ATP Cup ha avuto la meglio sull’australiano Max Purcell, sul francese Arthur Rinderknech e sul russo Roman Safiullin.

12.10 Jannik Sinner torna in campo dopo la vittoria agevole al primo turno sul portoghese Joao Sousa per 6-4 7-5 6-1. Steve Johnson invece proverà a dare continuità alla vittoria ottenuta nella battaglia contro l’australiano Jordan Thompson per 7-6(5) (6)6-7 4-6 6-3 6-3.

12.08 Prima del match invece tra Danka Kovinic ed Emma Raducanu, Stefanos Tsitsipas ha battuto Sebastian Baez 7-6(1) (5)6-7 6-3 6-4 volando al terzo turno.

12.06 Quinto match di giornata sulla Margaret Court Arena: all’1 italiana Anett Kontaveit ha perso contro Clara Tauson per 2-6 4-6 mentre Maddison Inglis ha battuto Hailey Baptiste per 7-6(4) 2-6 6-2.

12.04 Il primo incontro invece è dolce perché coincide con la prima vittoria in un Masters 1000 ovvero al primo turno degli Internazionali d’Italia del 2019 con la vittoria dell’altoatesino in tre set con il punteggio di 1-6 6-1 7-5.

12.02 Terzo confronto tra i due giocatori con l’azzurro avanti 2-0: l’ultimo incrocio è avvenuto ai quarti di finale dell’ATP 500 di Washington dello scorso anno, dove a vincere fu Sinner in due set con un netto 6-4 6-2.

12.00 Danka Kovinic batte Emma Raducanu 6-4 4-6 6-3 in due ore e trentotto minuti e vola al terzo turno. Con un po’ di ritardo tra poco comincerà finalmente la sfida tra Jannik Sinner e Steve Johnson.

11.07 Danka Kovinic ed Emma Raducanu volano al terzo set! La britannica vince il secondo parziale per 6 giochi a 4 e riapre la sfida: ritarda ancora l’inizio della sfida tra Jannik Sinner e Steve Johnson. Attualmente sono le 21.10 a Melbourne.

10.10 Danka Kovinic vince il primo parziale contro Emma Raducanu per 6 giochi a 4 in 48 minuti: a seguire l’incontro tra Jannik Sinner e Steve Johnson.

08.45 Si è appena concluso l’ultimo match di sessione diurna tra Stefanos Tsitsipas e Sebastian Baez: il greco ha battuto l’argentino 7-6(1) (5)6-7 6-3 6-4 e vola al terzo turno. Alle 9 italiane scenderanno in campo Danka Kovinic ed Emma Raducanu: a seguire l’azzurro. Restate con noi!

08.43 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sfida tra Jannik Sinner e Steve Johnson, valida per il secondo turno del torneo singolare maschile degli Australian Open 2022 di Melbourne (Australia).

La nuova classifica di Jannik Sinner – Il programma di Jannik Sinner-Steve Johnson – La vittoria di Jannik Sinner contro Joao Sousa

Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sfida tra Jannik Sinner e Steve Johnson, valida per il secondo turno del torneo singolare maschile degli Australian Open 2022 di Melbourne (Australia). Terzo confronto tra i due giocatori con l’azzurro avanti 2-0: l’ultimo incrocio è avvenuto ai quarti di finale dell’ATP 500 di Washington dello scorso anno, dove a vincere fu Sinner in due set con un netto 6-4 6-2. Il primo incontro invece è dolce perché coincide con la prima vittoria in un Masters 1000 ovvero al primo turno degli Internazionali d’Italia del 2019 con la vittoria dell’altoatesino in tre set con il punteggio di 1-6 6-1 7-5.

Jannik Sinner torna in campo dopo la vittoria agevole al primo turno sul portoghese Joao Sousa per 6-4 7-5 6-1. L’azzurro non ha perso incontri sin qui in singolare considerando che in ATP Cup ha avuto la meglio sull’australiano Max Purcell, sul francese Arthur Rinderknech e sul russo Roman Safiullin. Dopo l’eliminazione di Hubert Hurkacz contro Adrian Mannarino, Jannik Sinner è già certo che sino al 31 gennaio sarà ancora davanti al polacco in posizione #10.

Steve Johnson proverà a dare continuità alla vittoria ottenuta nella battaglia contro l’australiano Jordan Thompson per 7-6(5) (6)6-7 4-6 6-3 6-3. L’americano è reduce dalle eliminazioni agli ottavi di finale dei due tornei disputatosi ad Adelaide rispettivamente contro il russo Karen Khachanov e l’australiano Aleksandar Vukic. Il classe 1989 vuole volare al terzo turno come accaduto nel 2015 e 2016 anche se il miglior risultato in un Major risale al 2016 a Wimbledon dove raggiunse il quarto turno.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della sfida tra Jannik Sinner e Steve Johnson, valida per il secondo turno del torneo singolare maschile degli Australian Open 2022 di Melbourne (Australia). La partita è in programma come quinto match di giornata sulla Margaret Court Arena a partire dall’1.00 ora italiana (ovvero il secondo della sessione che scatterà alle 9.00 ora italiana). Sarà possibile seguirlo in diretta tv sui canali di Eurosport e in diretta streaming su Eurosport Player, Discovery+, Sky Go e DAZN. Buon divertimento e forza Italia!

Foto: Lapresse

Simili scatti
Scatti più popolari di questa settimana