Temi caldi chiudere

Sfottò all'Inter sul bus scoperto del Milan: "La Coppa Italia mettila nel c***"

Sfottò all'Inter sul bus scoperto del Milan: "La Coppa Italia mettila nel c***"  Goal.comSul pullman del Milan spunta uno striscione offensivo contro l'Inter: aperta un'inchiesta  Sport Fanpage"La Coppa mettila nel c...o": lo sfottò

Lo striscione è stato esposto durante il tour sul pullman scoperto: la Procura Federale ha aperto un'inchiesta a riguardo.

Il Milan festeggia lo Scudetto 2021/2022 per le vie di Milano. Campione d'Italia grazie al successo contro il Sassuolo, per i rossoneri è arrivato il momento di celebrare insieme ai tifosi con il tradizionale bus scoperto. Tutti i giocatori e lo staff a ricevere l'abbraccio dei fans tra cori, sfottò. E striscioni.

Uno di questi, ne rievoca uno relativo al passato. Nel 2007 Massimo Ambrosini, allora centrocampista del Milan Campione d'Europa mostrò al mondo lo striscione 'Lo Scudetto mettilo nel c***" durante la festa dei rossoneri per il successo in Champions League.

Un messaggio all'Inter Campione d'Italia 2007 da parte dei tifosi rossoneri per rimarcare la differenza tra l'importanza del campionato e quella della coppa continentale. Ora, 15 anni dopo, la nuova versione.

Maignan e Krunic, rispettivamente portiere e centrocampista del Milan, hanno stavolta mostrato 'La Coppa Italia mettila nel c***". Un nuovo striscione che ricorda quello del 2007, che stavolta prende di mira il trofeo ottenuto dall'Inter in finale contro la Juventus. Una delle due coppe del 2021/2022 al pari della Supercoppa Italiana.

Per alcuni, come allora, uno sfottò simpatico, per altri una mancanza di rispetto. Tifosi rossoneri, nerazzurri e del resto d'Italia si spaccano. Un modo per continuare il Derby a distanza dopo quelli del campionato appena concluso. La stracittadina non finisce mai.

Sulla vicenda ha aperto un'inchiesta anche la Procura Federale, secondo 'Sky Sport', per presunta violazione dell'articolo 4 del Codice di Giustizia Sportiva riguardante i "principi della lealtà, della correttezza e della probità in ogni rapporto comunque riferibile all'attività sportiva".

Al pari di Juventus, Napoli e delle solite note, Milan e Inter partiranno in pole position per vincere lo Scudetto 2022/2023. Anche perchè, dopo il successo rossonero nel campionato appena passato, le due squadre di Milano sono ora appaiate a 19 titoli a testa. Tra tre mesi via alla nuova danza.

Simili scatti
Scatti più popolari di questa settimana