Temi caldi chiudere

Pobega ha convinto Juric: sulle orme di Pessina e Dimarco

Non è un giocatore di proprietà ma come accaduto ai due ex Verona Juric sfrutterà le sue qualità. E lo valorizzerà
Non è un giocatore di proprietà ma come accaduto ai due ex Verona Juric sfrutterà le sue qualità. E lo valorizzerà

Tommaso Pobega, arrivato a fine agosto all’ombra della Mole, piano piano sta conquistando il Toro. Infatti il centrocampista ex Spezia, dopo l’esordio con gol contro la Salernitana, è sempre sceso in campo, collezionato 345 minuti di gioco. Fermato da un piccolo problema fisico, che non dovrebbe compromettere la sua presenza al Maradona, il centrocampista nonostante qualche dichiarazione di Juric (al tecnico non piace valorizzare i giocatori non di proprietà) è diventato pian piano uno dei titolarissimi. Nelle ultime quattro partite ha sempre giocato: insomma, contano anche le prestazioni e l’obiettivo è quello dei risultati. E sta accadendo quanto già visto con Pessina e Dimarco: due giocatori non di proprietà del Verona che con Juric sono cresciuti eccome.

Le prestazioni di Pobega

Pobega, che si è presentato al Toro entrando nell’ultimo quarto d’ora di partita contro la Salernitana dove ha anche trovato la via del gol, poi è sempre stato scelto dall’ex tecnico dell’Hellas Verona, spesso con Mandragora. In altre occasioni invece Juric ha schierato Lukic al posto del numero 38 granata. Dopo la sfida contro la squadra di Fabrizio Castori nelle partite contro Sassuolo, Lazio, Venezia e Juve, Pobega ha sempre portato a casa una prestazione soddisfacente. Ha dimostrato di essere molto prezioso in mezzo al campo anche grazie alla sua fisicità e alla bravura nel giocare a ritmi elevati d’intensità, ripagando sempre la fiducia di Juric.

Pobega e quel gol al Napoli segnato l’anno scorso

Pobega farà di tutto per recuperare dal problema che lo ha colpito e per poter essere a disposizione per il match contro il Napoli, in programma domenica 18 ottobre alle 18. Anche perché il centrocampista granata sa come far male alla squadra partenopea. Infatti, nella scorsa stagione, più precisamente lo scorso 6 gennaio, contro il Napoli con la maglia dello Spezia aveva segnato il gol che consegnò i 3 punti alla squadra ligure. Ora proverà a ripetersi con la maglia del Toro, anche perché i granata vorranno assolutamente rialzare la testa dopo la sconfitta nel derby.

Tommaso PobegaTommaso Pobega
Tommaso Pobega
Simili scatti
Scatti più popolari di questa settimana